Blog

Paesaggio/Paesaggi – venerdì 12 maggio

Il paesaggio scorre sull’architettura.

 

Ore 15,00 – 19,00, Sala Grande della’Accademia.

 

Seminario pomeridiano dedicato alla presentazione di un aspetto della paesaggistica moderna che incontra l’architettura in una nuova dimensione: il verde verticale.

 

Altro tema della giornata sarà la presentazione del libro di Carapelli e Donati, Pietro Porcinai (1910-1986), paesaggi moderni a Firenze.

 

I contenuti del seminario consisteranno nell’approfondire sia un tema di notevole attualità nella architettura che passa attraverso il linguaggio del giardino e del paesaggio, sia nel rivedere e analizzare la lezione di Pietro Porcinai, unico paesaggista italiano ad avere un ruolo della architettura del paesaggio mondiale.

 

Programma:

 

  • ore 15,00: accoglienza e registrazione partecipanti;

 

  • ore 15,15:  introduzione all’incontro e saluti dell’arch. Francesco Papa (Accademia Valdarnese del Poggio) e dell’arch. Massimo Gennari (Ordine APPC Arezzo);

 

  • ore 15,30:  arch. Sandra Marraghini, Verde Verticale in Toscana

 

  • ore 16,15: arch. Grazia Degl’Innocenti – Paesaggi Umbri, Il verde verticale e pensile: casi di studio pratici 

 

  • ore 17,10: Pausa caffè;

 

  • ore 17,30: dr. Elia Renzi – dr. Alberto Giuntoli.“Il progetto non realizzato del giardino dell’Orticoltura di Firenze” (visione innovativa e rivoluzionaria del parco pubblico per Pietro Porcinai);

 

  • ore 18,15:  le autrici Gabriella Carapelli e Marta Donati presentano il volume: Pietro Porcinai (1910-1986), paesaggi moderni a Firenze;

 

  • ore 19,00: chiusura lavori.

 

Ingresso libero.