Blog

Domenica 8 ottobre – F@Mu 2017, DIVERSI MA UGUALI

 

Giornata intera

 

Anche per questa edizione il Museo Paleontologico, insieme agli altri muse i di Montevarchi, partecipa alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo e con una CARD da 10 € le famiglie potranno visitare per tutto il giorno i tre musei cittadini o partecipare alle attività proposte.

 

Ore 15.30 e ore 17.00, laboratorio per famiglie DIVERSI MA UGUALI

 

Quest’anno il  nostro museo rielabora l’importante argomento scelto per questa edizione (LA CULTURA ABBATTE I MURI) con un’attività che toccherà la sensibilità personale di ciascun individuo sia che si tratti di un bambino che di un adulto.

 

 

Si approfondirà quindi il tema della coabitazione e della migrazione: partendo dalla visita guidata specifica alla sezione paleontologica del museo, le famiglie verranno accompagnate nella riflessione sulla naturalità della convivenza in un unico ambiente di differenti specie animali e sulla necessità degli stessi di spostarsi da un luogo a un altro in caso di necessità (es. glaciazioni, siccità…). Dal mondo animale poi, bambini e genitori, si sposteranno nella sezione dedicata al genere umano, cominciando dal periodo della preistoria, per poi passare a quello etrusco e infine a quello romano. In questa sezione si porterà la riflessione a un livello più elevato; la coabitazione tra uomini e animali e si comincerà a introdurre l’argomento della migrazione in relazione ai popoli antichi.

 

La successiva fase laboratoriale servirà per spingere il pensiero ancora oltre. Attraverso domande specifiche, collegamenti geografici e associazioni di idee genitori e figli saranno coinvolti e accompagnati nella comprensione delle somiglianze tra mondo animale e mondo umano in relazione al bisogno, del tutto naturale e atavico, di spostarsi dal luogo di origine nel momento in cui questo non fornisca più le condizioni ottimali per la sopravvivenza.

Perciò esattamente come gli animali scappano di fronte alle avverse condizioni ambientali, cambio del clima, calamità naturali…. così fanno gli uomini davanti alle guerre, alle carestie, alla siccità! É l’istinto di sopravvivenza che guida ognuno di noi e lo ha sempre fatto, fin dalle origini della vita sulla Terra. La stessa evoluzione è dovuta al cambiamento delle condizioni ambientali che necessitano di mutazioni fisiche per la sopravvivenza di una specie.

 

L’obiettivo sperato  per l’attività proposta è quello di riuscire a portare le famiglie ad un livello di conoscenza e consapevolezza tale da stimolare un senso di empatia verso tutte quelle persone che sono obbligate a lasciare il loro paese contro la loro volontà.

 

Info, prenotazioni e acquisto CARD:

Il Cassero per la Scultura

via Trieste, 1 Montevarchi

Tel. 055/9108274, email info@ilcasseroperlascultura.it